MILANO, presidio sulla sicurezza

«Prima di tutto la sicurezza sul lavoro!», è lo slogan del presidio regionale organizzato da Cgil, Cisl e Uil Lombardia per lunedì 30 settembre, dalle 10 alle 12 sotto Palazzo Lombardia.

I sindacati sollecitano una risposta «tempestiva ed efficace» delle istituzioni e una forte presa di posizione, oltre che interventi concreti, da parte dei titolari d’impresa, in quanto soggetti obbligati a garantire, l’applicazione delle norme antinfortunistiche e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Al Governo si chiede di definire al più presto l’annunciato piano straordinario per la prevenzione, con precisi impegni di spesa anche a fronte delle consistenti eccedenze di bilancio Inail.

A Regione Lombardia, Cgil, Cisl e Uil chiedono di convocare al più presto la Cabina di regia per concretizzare gli impegni condivisi nell’incontro di mercoledì 24/9 con il presidente Fontana e gli assessori Gallera e Rizzoli.

In particolare, i sindacati chiedono di:

– rafforzare i servizi ispettivi e il piano straordinario dei controlli , attraverso l’incremento del personale e la copertura al 100% del turn-over della dirigenza e dei tecnici e assistenti sanitari;

– rinnovare il Piano salute e sicurezza 2019-2023

– aggiornare il piano regionale amianto.

Alla manifestazione sarà presente una delegazione proveniente dalla Brianza e una dal Lecchese. Comprensori che quest’anno sono stati particolarmente colpiti dagli incidenti sul lavoro mortali. Anche dai nostri territori arriverà una richiesta di maggiore sicurezza.

Funzione Pubblica

Milano Metropoli

Contatti

CISL FP Milano metropoli

Viale Lunigiana, 42 – 20125 MILANO

Telefono

027771121

Fax

02781966

Siti partner

ciaslfpnaz.jpg
conquiste_del_lavoro.jpg
bannercisl.jpg
logo.png
logo-assocral.png